Noce

noceNOMI BOTANICI
Juglans regia

Appartiene alla famiglia delle Juglandaceae.

NOMI COMMERCIALI
Noce, Italia
Walnut, Gran Bretagna
Noyer, Francia
Walnuss, Nussbaum, Germania
Nogal, Spagna

AREALE DI CRESCITA
Il noce, come albero da frutta, cresce in tutte le zone temperate della terra, ed è particolarmente utilizzato in Europa ed in Asia Minore. Trova anche largo impiego come pregiato legno da opera, ed ogni paese ne vanta una propria produzione nazionale con caratteristiche peculiari. Riscontriamo così un noce francese, un noce inglese, quello italiano, caucasico ecc. ecc. anche se in definitiva si tratta pur sempre di legname proveniente da piante della stessa specie.

CARATTERISTICHE TECNOLOGICHE
L'alburno è biancastro, nettamente differenziato dal durame dal bel e caratteristico color bruno, striato spesso da venature più scure che lo rendono particolarmente pregiato. Ha tessitura variabile da media a fine con fibratura varia. Contrariamente a quanto si crede, non è particolarmente durevole; ma dato che viene principalmente utilizzato per interni, questo fatto non crea particolari problemi.

ESSICCAZIONE
Avviene facilmente e non dà luogo ad inconvenienti.

PESO SPECIFICO
Stagionato all'aria, il suo peso specifico medio è di 600 Kg/ m³.

USI PRINCIPALI E lAVORAZIONE
Da sempre è il legno principe per pregiati lavori di ebanisteria. Si lavora facilmente, unioni con chiodi e viti sono agevoli e di buona tenuta. Si leviga e si vernicia con ottimi risultati. Dato l'alto costo, viene di solito impie gato come tranciato, anche se ovviamente si lavora anche in massello. Oltre che per mobili trova impiego per pannellature, oggetti scolpiti, liste da pavimento, porte, soprammobili, calci da fucile, stecche da biliardo ecc.