Pioppo

pioppoNOMI BOTANICI
Populus tremula, Populus alba, Populus nigra, Populus Spp.
Appartiene alla famiglia delle Salicaceae.

NOMI COMMERCIALI
Pioppo, gattice, tremulo, Italia
Tremble, peuplier (blanc, noir tremble ecc.), Francia
Abele, aspen, poplar (white, grey, black), Gran Bretagna
Papple, zitterpapple, aspe, Germania

AREALE DI CRESCITA
È diffuso in tutte le zone temperate con particolare predilezione per i terreni alluvionali. In Italia, è oggetto di tradizionale coltura in Valle Padana.

CARATTERISTICHE TECNOLOGICHE
L'alburno è biancastro, solo debolmente differenziato dal durame che va da un colore bianco avorio al brunastro. Il legno è leggero, tenero, non molto elastico; poco resistente alla trazione ed alla compressione.
Ha tessitura da fine a media, con fibratura per lo più regolare. La durabilità è piuttosto scarsa, specialmente nei riguardi dei funghi; non viene per contro attaccato dal lyctus.

ESSICCAZIONE
Non presenta particolari problemi, anche se per l'alto contenuto di umidità del legno, il processo va condotto piuttosto lentamente.

PESO SPECIFICO
Data la vastità delle specie e dei loro areali di crescita, varia piuttosto notevolmente. Comunque possono essere ritenuti medi i valori varianti dai 400 ai 600 Kg/m³.

USI PRINCIPALI E LAVORAZIONE
Si tratta di un legno di non grande pregio, tuttavia facile da lavorare e quindi dalle vaste applicazioni.
A parte le cassette di imballaggio della frutta, trova impiego nella costruzione di telai per mobili, mobili correnti, fiammiferi, pasta da legno ed in particolare per compensati.
Purtroppo una sua più vasta utilizzazione legata ad un 'estesa coltivazione nella Valle Padana ha sempre trovato degli ostacoli di natura economica anche se un suo più vasto impiego avrebbe potuto diminuire la nostra dipendenza dall'estero di legname.